QUALITÀ

Perché il Panzerotto del Senatore è speciale?

Il Panzerotto del Senatore è speciale nell’impasto e nel ripieno.

L’impasto è una combinazione di farina e semola di grano duro italiane, ottenute con processi di lavorazione artigianali, senza sbiancamento chimico o adulterazioni.

Prima di diventare panzerotto, la pallina subisce 3 fasi di lievitazione, risultando così molto digeribile.

Il ripieno del Panzerotto del Senatore è oggetto delle nostre ossessive attenzioni: mozzarella, pomodori, salumi, carne, olio extra vergine di oliva, e tutti gli ingredienti contenuti nei nostri panzerotti sono di altissima qualità, bio o presidio Slow Food, provenienti da aziende della Valle d’Itria e dai suoi dintorni.
I nostri fornitori sono riconosciuti nel territorio per qualità e affidabilità.

I nostri prodotti non contengono conservanti, additivi o olio di palma.

Il panzerotto del Senatore è il frutto dell’amore per la nostra terra e per i prodotti di qualità che ci regala.


I Fornitori del Panzerotto del Senatore

mozzarella05

Mozzarella Fiordilatte Caseificio Malù

La mozzarella è uno degli elementi fondamentali per un perfetto panzerotto.
Il Panzerotto del Senatore ha scelto il Caseificio Malù di Martina Franca come partner e fornitore di questo prodotto.

logo

Farina e Semola di Grano Duro Selezione Casillo

La semola rimacinata di grano duro si ottiene dalla macinazione dei migliori grani duri italiani.
Solo così i prodotti ottenuti dalla sua lavorazione conservano sempre il sapore genuino delle terre in cui viene coltivato. La farina è ottenuta dalla macinazione delle varietà più pregiate e controllate di grani teneri italiani.


slider_capocollo

Capocollo di Martina Franca

Il capocollo che abbiamo selezionato è quello del Salumificio Santoro.

Il capocollo è un insaccato ottenuto da carni suine di origine e provenienza pugliese che, dopo un’attenta mondatura, marinatura ed affumicatura con scorze di fragno, mallo di mandorla ed erbe della macchia mediterranea, è pronto per la stagionatura in ambienti naturali per una durata che varia da un minimo di 100 ad un massimo di 180 giorni.

Ha un colore rosso vinoso ed un gusto delicato, con intense note di tostato ed un aroma pronunciato legato all’uso del pepe e dell’affumicatura, senza paraffine o prodotti sintetici a copertura della crosta.


 

logo

Olio Extra Vergine di Oliva Pugliese Vinci

A ridosso della bassa Murgia pugliese, in un territorio che fonde Valle d’Itria e alto Salento, Trulli e Grotte naturali nella millenaria storia d’Egnazia, la famiglia Vinci ha saputo amorevolmente valorizzare con grande dedizione le peculiarità della terra di Puglia in una tradizione secolare ed inesausta che si è giovata dello strettissimo dialogo fra l’uomo e la natura.

Dalla meticolosa cura con cui è eseguito ogni gesto della lavorazione, scaturisce anno dopo anno un prodotto unico qual è l’olio Vinci, piacevole per qualsiasi palato, che trae il suo sapore dolce e fragrante dagli uliveti ultracentenari che rivestono come un manto verde la bassa Murgia pugliese.